Loading...

venerdì 10 dicembre 2010

10 dicembre 2010

Scusa
per il freddo.
C'era un muro
altissimo
tra me
e te.
Non avevo
alcun desiderio
di scavalcarlo.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Sarebbe bello che il destinatario leggesse questo pensiero

Anonimo ha detto...

Capita che si creino delle circostanze per cui non sempre è facile dire quello che si pensa o che si sente. Capita che un muro davanti scegliamo di farlo diventare un ostacolo. Capita che il freddo che scende in un rapporto l'abbiamo voluto noi. Capita di rammaricarsene, ma non ha senso: è inutile farlo se è quello che abbiamo cercato. Capita che l'altra persona sappia bene come stanno le cose. Capita di tacere. Capita... Perchè lo si vuole.